Dopo tanta montagna un tour per rilassarsi al mare, visiteremo la bellissima Isola d’Elba.

L’ Isola è la più grande dell’Arcipelago toscano e la terza per grandezza in Italia.
Insieme alle altre otto isole dell’arcipelago, tra cui il Giglio, Giannutri e Montecristo, fa parte del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, il più grande parco marino d’Europa.

L’Elba è famosa in tutto il mondo per aver ospitato il grande Napoleone in esilio nel 1814. Ma la sua storia è ben più antica e inizia in era protostorica con gli Ilvati di etnia ligure che le hanno dato il nome Elba derivante appunto da Ilva. Poi ci furono gli Etruschi e successivamente i Romani, che apprezzarono molto l’isola per i suoi giacimenti di ferro e per i fanghi termali, come ricordano i resti di due splendide ville patrizie.

E l’isola è ricca di testimonianze del suo passato come si vede dai tanti reperti archeologici conservati nei musei, dalle imponenti architetture militari come il medievale Castello del Volterraio e dalle splendide residenze napoleoniche come la Palazzina dei Mulini.

Ciò che la resa un’ambita meta turistica, sia tra gli italiani che tra gli stranieri, sono il mare cristallino e le splendide spiagge dell’Elba. La ricchezza del paesaggio, sia terrestre che marino, rende quest’isola quasi un paradiso che spesso non ha niente da invidiare a mete più esotiche come i Caraibi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi