BMW Motorrad Days 2024 torna a Garmisch.

BMW Motorrad Days 2024 torna a Garmisch.

Monaco. Dopo due BMW Motorrad Days di successo a Berlino nel 2022 e nel 2023, BMW Motorrad continuerà quest’anno il leggendario format degli eventi precedenti. Il più grande raduno BMW Motorrad del mondo tornerà a Garmisch-Partenkirchen, sulle Alpi. Questa è la risposta di BMW Motorrad al sentito desiderio dei suoi fan di una cultura motociclistica pura, di un’atmosfera di festa e di esperienze di guida uniche in uno scenario alpino mozzafiato.

Per oltre 20 anni, i BMW Motorrad Days sono stati un highlight e un appuntamento imperdibile nel calendario annuale degli appassionati di moto di tutto il mondo. Negli ultimi due anni, il più grande raduno mondiale dedicato al marchio BMW Motorrad si è tenuto a Berlino, nel cuore dell’Europa, dove le moto BMW vengono costruite da oltre 50 anni. Insieme ai dipendenti BMW Motorrad di tutto il mondo, i BMW Motorrad Days 2023 di Berlino hanno segnato un capitolo importante della storia dell’azienda in occasione del 100° anniversario di BMW Motorrad.

Grazie ai BMW Motorrad Days, BMW Motorrad mantiene un forte e profondo legame con la sua comunità in tutto il mondo. Il più grande raduno BMW Motorrad del mondo si è svolto a Garmisch-Partenkirchen per un totale di 18 anni consecutivi, sullo sfondo del magnifico panorama alpino.

E quale luogo migliore per l'”Anno della GS” se non Garmisch-Partenkirchen con i suoi magnifici dintorni, le strade tortuose e i vicini passi alpini. È il terreno ideale per giri in moto unici, soprattutto con la leggendaria icona dell’adventure riding.

Ecco perché i BMW Motorrad Days tornano in questo luogo leggendario nell'”Anno della GS”. Per tre giorni, dal 5 al 7 luglio, BMW Motorrad entusiasmerà la comunità internazionale ai piedi del monte Hausberg con nuovi prodotti, espositori, spettacoli, test ride e, non da ultimo, il tradizionale stile di vita bavarese e la leggendaria atmosfera di festa.

BMW Motorrad fornirà a tempo debito informazioni più dettagliate sui BMW Motorrad Days 2024.

Comunicato stampa.

Scarica il comunicato stampa ufficiale BMW Motorrad Italia in formato pdf.

Nuovo BMW CE 02

Nuovo BMW CE 02

Il nuovo BMW CE 02 – né e-scooter né e-motorbike: un eParkourer per le città e le aree urbane.
Con il nuovo BMW CE 02, BMW Motorrad presenta un nuovo veicolo elettrico pensato per i centri urbani a circa due anni di distanza dal CE 04, perseguendo la propria strategia di mobilità elettrica. Grazie alla trazione elettrica, al design moderno e alle soluzioni innovative, l’eParkourer si fa promotore di una mobilità tutta nuova, capace di offrire grande divertimento di guida in ambiente urbano.
Design innovativo con nuove proporzioni e ampia possibilità di personalizzazione.
Il nuovo BMW CE 02 rappresenta una nuova porta di accesso al mondo delle due ruote BMW Motorrad. È elettrico, si rivolge soprattutto ai giovani e non è né una e-motorbike né un e-scooter. È un eParkourer, creato per la città e l’ambiente urbano. Agile, pratico, robusto e ridotto all’essenziale in termini di design. Le ruote grandi garantiscono solidità e allo stesso tempo il divertimento di guida su molti terreni.
Il nero come colore di base per il telaio, le ruote, il parafango anteriore e la carenatura della piastra del manubrio, e il grigio granito metallizzato opaco per la copertura del motore, offrono un contrasto entusiasmante quanto il gioco creato dalle superfici opache e lucide. Nella versione speciale HIGHLINE, il nuovo CE 02 si presenta con un aspetto estroverso e colorato. Le forcelle anodizzate in oro e il design “a nastro” in combinazione con il colore Petrol rendono il CE 02 innovativo e orientato al futuro anche da fermo.
Trazione potente, peso ridotto e praticità in due varianti di prestazioni.

Il CE 02 può essere guidato anche da chi si affaccia al mondo delle 2 ruote a 16 anni, grazie ad una potenza massima di 11 kW (15 CV). Nella versione da 4 kW (5 CV) (potenza nominale 3,2 kW (4 CV)) limitata a 45 km/h, il nuovo CE 02 soddisfa anche i requisiti della patente AM e può essere guidato in Italia, ad esempio, a partire dall’età di 14 anni e da chi è in possesso della patente per auto. Le normative, ovviamente, variano da paese a paese. Il potente motore, consente al nuovo CE 02 nella versione da 11 kW di accelerare rapidamente ai semafori e offre un’esperienza di guida dinamica e divertente. Con una velocità massima di 95 km/h, il veicolo è rapido anche sulle strade a scorrimento veloce, mentre l’autonomia di oltre 90 km (per la versione da 11 kW secondo WMTC) consente di affrontare lunghe avventure in città. Grazie al peso ridotto di soli 132 kg (versione da 11 kW) o 119 kg (versione da 4 kW) e all’altezza ridotta della sella di soli 750 mm, il nuovo CE 02 si distingue anche per le sue caratteristiche di maneggevolezza.

Modalità di guida “Flow” e “Surf” di serie, “Flash” disponibile come optional.
Il nuovo CE 02 è dotato di serie delle modalità di guida “Flow” e “Surf”. La modalità “Flow” offre l’assetto ottimale per navigare nel traffico urbano, mentre la modalità “Surf” offre un’esperienza di guida dinamica al di là del traffico cittadino. La modalità di guida sportiva “Flash” è disponibile anche come optional come parte dell’equipaggiamento opzionale HIGHLINE e come accessorio originale BMW Motorrad.

Caricatore esterno di serie, caricatore rapido disponibile come optional.

Il nuovo BMW CE 02 è dotato di serie di un caricabatterie esterno con una potenza di carica di 0,9 kW, che consente di effettuare i processi di ricarica in modo rapido e comodo presso le normali prese domestiche. La ricarica è ancora più veloce con il caricabatterie rapido che eroga una potenza di 1,5 kW, disponibile nell’equipaggiamento opzionale HIGHLINE e come accessorio originale BMW Motorrad (solo per la versione da 11 kW).

Telaio tubolare a doppia culla, forcelle telescopiche, forcellone monobraccio e ruote in lega leggera in fusione.
Per quanto riguarda la struttura, il nuovo BMW CE 02 si affida a un telaio a doppio anello rigido in acciaio tubolare. All’anteriore operano forcelle telescopiche con ammortizzazione idraulica, mentre al posteriore si trovano un forcellone monobraccio e un ammortizzatore a perno diretto. Gli pneumatici larghi sono montati su cerchi in lega leggera in fusione con design a disco pieno, mentre i freni a disco assicurano una decelerazione sicura dell’anteriore e del posteriore. L’ABS BMW Motorrad opera sull’anteriore.

Display TFT, porta di ricarica USB-C e connettività.
Sulla plancia, un display TFT di facile lettura informa il conducente sulla velocità di marcia, sullo stato di carica della batteria e molto altro. Una presa di ricarica USB-C consente inoltre di alimentare uno smartphone. Utilizzando l’app BMW Motorrad Connected, lo smartphone potrà mostrare i tempi di ricarica grazie al collegamento via Bluetooth, come sul BMW CE 04. Nella variante HIGHLINE, la modalità cradle consente di utilizzare in modo sicuro l’app BMW Motorrad nello smartphone (tenuto in un supporto per smartphone) che funge da display aggiuntivo utilizzando la tastiera sul manubrio. È anche possibile registrare i viaggi utilizzando l’app. Con i BMW Motorrad Connected Services (inclusi anche nel pacchetto HIGHLINE) lo stato della carica e altre informazioni sul veicolo CE 02 possono essere visualizzate in qualsiasi momento e da qualsiasi luogo tramite l’app.

Highlights del nuovo BMW CE 02:
• Potenza massima 11 kW (15 CV), potenza nominale 6 kW (8 CV), coppia 55 Nm.
• Variante per la patente di guida AM: potenza massima 4 kW (5 CV), potenza nominale 3,2 kW (4 CV), coppia 55 Nm.
• Telaio in acciaio e forcellone posteriore monobraccio.
• Forcelle telescopiche anteriori.
• ABS BMW Motorrad (solo per la ruota anteriore).
• ASC (Automatic Stability Control) e RSC (Recuperative Stability Control).
• Assistente alla retromarcia.
• Due modalità di guida “Flow” e “Surf” di serie.
• Terza modalità di guida “Flash” come parte dell’equipaggiamento opzionale HIGHLINE e disponibile anche come accessorio originale BMW Motorrad.
• Altezza della sella ridotta a soli 750 mm.
• Adatto alla guida in due.
• Guida senza chiave.
• Fari a LED con luci diurne e indicatori di direzione laterali.
• Micro TFT da 3,5″.
• Presa USB-C.
• Modalità Cradle nell’app BMW Motorrad Connected.
• Servizi BMW Motorrad Connected.
• Caricabatterie esterno da 1.500 W (serie 900 W) per uso domestico come parte dell’equipaggiamento opzionale HIGHLINE e come accessorio opzionale (per la versione da 11 kW).
• Allarme antifurto.

GALLERIA FOTOGRAFICA.

 

BMW Motorrad registra le vendite più alte nella sua storia

BMW Motorrad registra le vendite più alte nella sua storia

Motorrad rimane al primo posto nel segmento globale di moto e scooter premium.
Dr. Markus Schramm, capo di BMW Motorrad: “Vorrei esprimere i miei sinceri ringraziamenti ai nostri Clienti in tutto il mondo per la grande fiducia che hanno riposto in noi anche nel 2022.

Il risultato record nel 2022 dimostra chiaramente che la nostra attraente gamma di prodotti e il nostro marchio sono molto popolari tra i Clienti.

Attendo con grande gioia e fiducia il nostro centenario nel 2023″.

Un altro anno da incorniciare per il mercato Italia.

Dalle fonti UNRAE in Italia BMW Motorrad ha immatricolato 15.901 unità tra moto e scooter, mantenendo la leadership del mercato di motociclette oltre i 500cc.

In questo segmento BMW Motorrad conquista una quota di mercato pari al 17,2%, valore che sale addirittura al 25,1% se si considera la fascia di motociclette oltre i 750cc, ossia quella fascia di mercato dove BMW Motorrad è presente con la sua principale gamma di prodotti.

Vendite stabili in Europa.

La Germania rimane il più grande mercato unico per BMW Motorrad nel 2022 con 24.129 moto e scooter venduti.

Con un numero record di 21.223 veicoli consegnati ai Clienti e quindi un aumento del 6,7% rispetto all’anno precedente, la Francia, tra gli altri paesi, ha assicurato un soddisfacente risultato paneuropeo per BMW Motorrad.

La BMW R 1250 GS con 4.062 unità immatricolate si conferma poi la moto più venduta nel mercato oltre 500cc.

“Sono soddisfatto e orgoglioso dei prestigiosi risultati ottenuti nel 2022, dice Alessandro Salimbeni, direttore generale di BMW Motorrad Italia.

Ci confermiamo il brand più amato nel segmento delle moto premium e i nostri prodotti continuano ad essere i più desiderati.

La moto BMW più venduta è la mitica R 1250 GS, che si conferma la moto di grossa cilindrata più veduta in Italia e questo risultato conferma la forza di questo modello incredibile.

La seconda moto BMW più venduta in Italia è la R 1250 GS Adventure e la terza BMW più venduta tra le “moto grandi” è la crossover S 1000 XR.

Ci tengo anche a sottolineare gli ottimi risultati del nuovo scooter elettrico BMW CE 04 che, lanciato sul mercato il 26 marzo, ha visto 583 pezzi immatricolati nel 2022.

Tutto ciò non sarebbe stato possibile senza il supporto e la collaborazione della nostra instancabile rete di vendita, a cui va un mio enorme ringraziamento.”

Cina, India, Brasile e Stati Uniti hanno una quota significativa del successo.

In altre regioni, diversi Paesi hanno chiuso il 2022 con un anno record. In Asia (46.332 unità / +7,4 %), sia la Cina (15.404 unità / +7,7 %) che l’India (7.282 unità / +40,4 %) hanno ottenuto i migliori risultati fino ad oggi. A trainare la crescita anche i dati top dagli USA (17.690 unità +10,4%) (20.295 unità +11%). L’anno record di BMW Motorrad è stato trainato anche dai mercati dell’America Latina (25.480 unità / +17,2%). Il Brasile è stato il primo classificato vendendo un record di 13.051 veicoli, che rappresenta un aumento del 17% rispetto all’anno precedente.

R 1250 GS e GS Adventure sono ancora una volta le forze trainanti.

I modelli boxer R 1250 GS e R 1250 GS Adventure hanno raggiunto nuovamente cifre di vendita elevate nel 2022.

Con un totale combinato di quasi 60.000 unità, i due modelli della famiglia Adventure hanno dato un contributo significativo al risultato complessivo di successo raggiunto da BMW Motorrad.

Modelli sportivi a 4 cilindri nella corsia di sorpasso.

Anche i modelli sportivi a 4 cilindri sono stati venduti con grande successo. La S 1000 RR in particolare ha rafforzato la sua posizione di vertice nel segmento sportivo. Solo nel 2022 oltre 10.000 clienti hanno optato per questo razzo da pista. Insieme alla S 1000 R e alla S 1000 XR e all’esclusiva M 1000 RR, sono state consegnate ai Clienti di tutto il mondo quasi 25.000 unità equipaggiate con il potente motore a 4 cilindri.

Ottime prestazioni nel segmento fino a 500 cc.

I modelli monocilindrici G 310 R e G 310 GS hanno goduto di una popolarità ininterrotta nel 2022.

Con oltre 24.000 motociclette vendute in tutto il mondo, questi due agili tuttofare sono un appuntamento fisso nel portafoglio di BMW Motorrad e hanno contribuito al successo complessivo nel 2022.

La mobilità urbana sta diventando elettrica.

Con quasi 5.000 unità già vendute nell’anno del suo lancio sul mercato, l’innovativo e-scooter CE 04 ha lanciato un chiaro messaggio: il futuro della mobilità urbana è elettrico.

Guardando avanti al 2023.

Nel 2023, BMW Motorrad celebra il suo 100° anniversario.

Stephan Reiff, Head of Sales and Brand, afferma: “I nostri Clienti e Fan possono aspettarsi alcune sorprese nel 2023 in occasione del nostro 100° anniversario. Grandi eventi come i BMW Motorrad Days in estate, grandi novità come la M 1000 R e alcune anteprime mondiali di nuovi modelli renderanno quest’anno molto speciale offrendo molti punti salienti. Un ottimo scenario per il nostro obiettivo di rendere il 2023 un altro anno di successo per BMW Motorrad e sostenere la nostra posizione di leader nel segmento premium”.

Con un totale di 202.895 moto e scooter consegnati ai clienti – un aumento del +4,4% rispetto all’anno precedente, BMW Motorrad ha registrato le vendite più alte nella storia dell’azienda.

In particolare, l’Europa, le Americhe e l’Asia hanno registrato nuovi picchi di vendita e hanno contribuito in modo determinante al record di BMW Motorrad.

L’irresistibile linea del marchio, con prodotti di successo in ciascuno dei segmenti, e l’introduzione sul mercato di nuovi modelli popolari, come il BMW CE 04 completamente elettrico, sono stati fattori determinanti per il successo del 2022.

Il BMW Group ha ancora una volta accelerato in modo significativo la sua crescita nella mobilità elettrica nel 2022. Come annunciato in precedenza, il BMW Group è riuscito a più che raddoppiare le vendite di BEV rispetto al 2021 (+107,7%) con un totale di 215.755 veicoli BMW e MINI completamente elettrici consegnati ai clienti. Un importante traguardo è stato raggiunto quando, verso la fine dello scorso anno, il BMW Group ha consegnato il suo 500.000° veicolo completamente elettrico al suo nuovo proprietario.

“La nostra gamma di prodotti è la migliore risposta ad un ambiente difficile e ci ha permesso di più che raddoppiare le vendite di veicoli completamente elettrici nel 2022”, ha dichiarato Pieter Nota, membro del Consiglio di Amministrazione di BMW AG responsabile Customer, Brands, Sales. “Siamo fiduciosi di poter costruire su questo successo nel 2023, continuiamo a vedere una richiesta di ordini particolarmente elevata per i nostri modelli completamente elettrici”, ha aggiunto Nota.

Il BMW Group ha consegnato un totale di 2.399.636 veicoli BMW, MINI e Rolls-Royce ai clienti di tutto il mondo nel 2022 (-4,8%); un anno in cui tutti i settori hanno affrontato avversità dovute alla carenza di forniture, alle chiusure causate dalla pandemia in Cina e alla guerra in Ucraina. L’impatto principale è stato avvertito nei primi sei mesi dell’anno, con consegne in calo rispetto all’anno precedente. Le vendite sono aumentate nella seconda metà del 2022. Nel quarto trimestre, il BMW Group ha registrato una crescita significativa delle vendite pari al +10,6%, con 651.798 veicoli consegnati ai clienti.

Il BMW Group è ottimista per il prossimo anno. “Manterremo il nostro percorso di crescita nel 2023. L’attenzione sarà chiaramente rivolta a continuare a incrementare l’elettromobilità. Il prossimo traguardo per il 2023 è che il 15% delle nostre vendite totali provenga da veicoli completamente elettrici. Con il lancio della BMW i5 nel corso di quest’anno stiamo facendo un altro passo importante sulla strada dell’elettrificazione della nostra gamma di modelli”, ha dichiarato Nota.

Il futuro del BMW Group è elettrico, circolare e digitale. Uno step fondamentale nel percorso verso la NEUE KLASSE è stato presentato al CES di Las Vegas la scorsa settimana: BMW i Vision Dee rappresenta la visione del BMW Group sulla futura esperienza digitale, sia all’interno che all’esterno del veicolo. Il BMW Group fornirà ulteriori informazioni e anteprime del rivoluzionario concetto di veicolo della NEUE KLASSE nel corso del 2023.

Allo stesso tempo, l’azienda sta portando avanti una ulteriore digitalizzazione delle vendite e del marketing. In futuro, il BMW Group si affiderà alla vendita diretta in 24 mercati europei, con agenti che agiranno come rappresentanti di vendita – questo creerà le condizioni necessarie per una transizione senza soluzione di continuità tra l’esperienza del cliente online e offline. Il chiaro obiettivo del nuovo modello di agenzia è quello di aumentare la soddisfazione del cliente, migliorare l’esperienza premium di brand e di raggiungere nuovi target di clienti inclini all’online. Il nuovo modello di agenzia del BMW Group comporterà anche una maggiore trasparenza dei prezzi e garantirà ai clienti un’offerta identica e coerente in tutti i canali di vendita. Quest’anno saranno poste le condizioni che consentiranno a MINI di iniziare nel 2024 e a BMW di seguire nel 2026. L’implementazione avverrà in stretta collaborazione con i partner di vendita.

L’app My BMW/MINI è un elemento centrale del riallineamento delle vendite. Con le sue numerose funzioni e un’interfaccia utente intuitiva, guida gli utenti attraverso la migliore esperienza cliente del settore. L’app My BMW/MINI funge da interfaccia per un dialogo personalizzato con i clienti, con circa due milioni di utenti in circa 50 mercati ogni giorno.

Il marchio BMW mantiene la posizione numero 1 nel segmento premium globale

L’anno scorso il marchio BMW ha venduto un totale di 2.100.692 unità (-5,1%) in tutto il mondo, mantenendo la posizione numero 1 nel segmento premium globale. Il marchio BMW ha registrato una forte crescita anche nei veicoli elettrificati. Le vendite di veicoli elettrificati (inclusi gli ibridi plug-in) per l’intero anno sono aumentate del +35,6% rispetto all’anno precedente, con 372.956 veicoli.

L’attraente gamma di prodotti del marchio si sta dimostrando estremamente popolare. Ciò si riflette nell’elevato numero di ordini per modelli come la BMW X1, la iX1*, la i4, la iX e la i7*. Più avanti nel corso dell’anno, il BMW Group amplierà la sua gamma elettrica con la BMW i5.

BMW M festeggia il 50° anniversario con un anno record

Nonostante le sfide legate ai problemi di approvvigionamento, la BMW M GmbH ha chiuso il suo anno di anniversario con un nuovo record assoluto. BMW M ha registrato una crescita del +8,4% rispetto all’anno precedente, con la vendita di 177.257 unità. Allo stesso tempo, BMW M ha compiuto progressi sostanziali nell’elettrificazione del suo portafoglio prodotti. Il lancio dei primi due modelli BMW M Performance completamente elettrificati, la i4 M50* e la iX M60*, il primissimo modello elettrificato ad alte prestazioni, la BMW XM*, e la nuova M240i Coupé* hanno contribuito in modo determinante al successo di questo fine anno. Anche la nuova edizione della BMW M2 e la BMW M3 Touring, presentata di recente, hanno dato un contributo importante alla crescita delle vendite dello scorso anno.

Parallelamente a queste nuove aggiunte alla gamma di prodotti, BMW M ha registrato una forte domanda nell’anno del suo 50° anniversario per le sue derivate di punta ad alte prestazioni, la M3 e la M4, e per i suoi modelli X di lunga data. Di conseguenza, le prospettive per il 2023 sono molto positive per BMW M GmbH, con la promessa di ulteriori risultati record.

MINI Electric* rimane la variante MINI più venduta

Il marchio automobilistico premium MINI ha venduto 292.923 unità lo scorso anno (-3,0%). Le vendite dei modelli MINI elettrificati hanno avuto un andamento positivo: il numero di modelli MINI elettrificati venduti (incluse le ibride plug-in) è salito del 14,3% a 60.839 veicoli e ha rappresentato circa il 21% delle vendite totali di MINI nel mondo nel 2022.

La MINI Cooper SE* completamente elettrica è rimasta la variante di modello più venduta del marchio nel 2022. Lo scorso anno sono state vendute in tutto il mondo 43.744 MINI Cooper SE*, con un aumento del 25,5% rispetto all’anno precedente.

Il 2023 sarà un anno molto importante per MINI. Il marchio festeggerà i 110 anni di produzione automobilistica nel suo stabilimento principale di Oxford e presenterà i primi due modelli completamente elettrici della nuova famiglia MINI.

Rolls-Royce Motor Cars ha registrato le vendite più alte dei suoi 118 anni di storia

Nell’anno in cui Rolls-Royce Motor Cars ha presentato Spectre, la prima super coupé elettrica extralusso al mondo, l’azienda ha registrato anche le vendite più alte dei suoi 118 anni di storia, con 6.021 auto consegnate ai clienti in tutto il mondo (+7,8%). Molte regioni hanno raggiunto le vendite più alte di sempre.

Ognuna di queste vetture era Bespoke: realizzata secondo i desideri del cliente, fin nei minimi dettagli. Il valore generato dall’impareggiabile offerta Bespoke del marchio è stato più alto che mai, con clienti che pagano in media circa mezzo milione di euro per avere una Rolls-Royce unica.

La domanda globale rimane sostenuta per l’intero portafoglio prodotti, guidato da Cullinan e Ghost – il portafoglio ordini di tutti i modelli si estende fino al 2023, con preordini molto forti per la nuova Spectre completamente elettrica, dopo un’anteprima mondiale di grande successo in ottobre. La reazione eccezionalmente positiva dei clienti alla Spectre arriva mentre il marchio si prepara a costruire solo auto completamente elettriche entro la fine del 2030.

Tabella

4 trimestre 2022Rispetto all'anno precedente %YTD Dicembre 2022Rispetto all'anno precedente.
BMW Automotive group651.798+ 10,6 %2.399.636-4,8 %
BMW566.826+ 11,0 %2.100.692-5,1 %
BMW M GmbH52.801+ 30,2 %177.257+8,4 %
MINI83.652+ 8,2%292.923-3,0 %
BMW Group elettrificato 150.511+ 55,6%433.795+32,1 %
BMW Group BEV87.560+ 98,3215.755+107,7 %
Rolls - Royce1.320+ 4,16.021+ 7,8 %
BMW Motorrad43.562+ 15,7202.895+ 4,4 %

 

BMW Motorrad Italia al Bike Expo dal 27 al 29 Gennaio a Verona.

BMW Motorrad Italia al Bike Expo dal 27 al 29 Gennaio a Verona.

Il Motor Bike Expo di Verona è uno dei più importanti eventi del panorama europeo dedicato al segmento delle moto cruiser e al mondo delle moto special e della customizzazione.
BMW Motorrad Italia anche quest’anno sarà presente da venerdì 27 a domenica 29 gennaio per mostrare e raccontare i suoi prodotti della famiglia Heritage.
L’elemento catalizzante dell’esposizione di BMW Motorrad sarà la celebrazione dei suoi 100 anni di storia.
Pertanto nella parte centrale dello stand saranno esposte per la prima volta dal vivo la BMW R 18 e la BMW R nineT nelle versioni 100 Years Edition.
Queste moto saranno affiancate da un prezioso esemplare originale di BMW R 32 proveniente da una collezione privata.

Saranno poi presenti a completamento dell’offerta delle moto di serie la BMW R 18, la BMW R 18 B, la BMW R nineT Scrambler e la BMW R nineT Urban G/S, tutte nei nuovi colori Model Year 2023.
A rappresentare la propria attività e quella della propria rete di concessionari nel mondo della customizzazione, che perfettamente si addice alla famiglia Heritage, BMW Motorrad porterà cinque esemplari di BMW R 18 che hanno partecipato al web contest R 18 Your Choice.
Questo web contest ha coinvolto nel corso del 2022 trenta concessionari della rete vendita di BMW Motorrad, che si sono sfidati nella realizzazione di raffinate special su base BMW R 18.
A completamento della propria offerta di prodotto, BMW Motorrad esporrà anche l’abbigliamento tecnico della collezione Heritage, come ad esempio i caschi Bowler e Grand Racer, le giacche in pelle e le felpe dedicate a questo mondo.

BMW Motorrad “Ride & Style Collection 2023”

BMW Motorrad “Ride & Style Collection 2023”

Guida in moto sicura, comoda e spensierata con stile.

Quando si tratta di motociclismo, non esiste tempo troppo umido, troppo freddo o troppo caldo, tutto dipende dall’abbigliamento giusto.

BMW Motorrad ha accettato questa sfida più di 40 anni fa e nel 1978 è stato il primo produttore di motociclette al mondo a presentare il proprio equipaggiamento completo per i motociclisti a complemento del già consolidato casco BMW Motorrad.

A quel tempo l’equipaggiamento era ancora realizzato in pelle bovina impregnata, ma già dotato di zone protettive oltre che di catarifrangenti di sicurezza per aumentare la visibilità notturna. Questo si è rivelato il segnale di partenza per una storia di successo senza precedenti.

La più vasta gamma al mondo di equipaggiamento per motociclisti.

Nei decenni successivi, BMW Motorrad ha costantemente perseguito il suo obiettivo di rendere il motociclismo il più sicuro e confortevole possibile e allo stesso tempo elegante e alla moda.

Oggi offre una gamma ineguagliabile di equipaggiamento per motociclisti che supera tutti i produttori di motociclette, sempre guidata dall’impulso degli sviluppatori di migliorare ulteriormente i prodotti esistenti e di sviluppare nuove soluzioni innovative per rendere la guida in moto ancora più divertente e spensierata.

 Più di 100 nuovi prodotti di equipaggiamento per motociclisti per la stagione motociclistica 2023.

Per la prossima stagione, BMW Motorrad presenta la Gear & Garment Collection 2023 con oltre 100 nuovi prodotti che vanno da caschi, guanti e stivali a tute da motociclista, giacche, pantaloni, abbigliamento casual, abbigliamento funzionale e accessori. Sviluppato da motociclisti per motociclisti. Con entusiasmo, passione e tanto amore per i dettagli funzionali e il design elegante.

 Caschi.

Che si tratti di caschi sportivi, vintage o dal design classico, integrali o jet, la selezione di caschi da moto BMW è enorme e non lascia praticamente nulla a desiderare. Per la stagione 2023, la gamma colori è stata notevolmente ampliata per numerosi modelli.

Inoltre, il nuovo casco integrale sportivo Xomo Carbon dimostra che una protezione eccezionale non deve essere scomoda. Ha un guscio composito in fibra di carbonio e numerosi extra confortevoli come guanciali a forma di 3D, sistema di facile adattamento per i motociclisti che indossano gli occhiali, un sistema di visiera ergonomico con funzione di chiusura morbida e una copertura per il mento rimovibile.

Il casco “Bowler”, come numerosi altri caschi ora disponibili in nuovi colori aggiuntivi, invece, fa appello ai motociclisti attenti alla moda che cercano un design classico di classe. Il look retrò si caratterizza anche per dettagli come le applicazioni in pelle o la fodera interna con logo BMW in rilievo.

Gli occhiali da moto “Britz” sono un compagno fresco ed elegante per gli appassionati di caschi jet. Si distinguono per il loro aspetto senza tempo, un design minimalista della montatura per garantire il campo visivo più ampio possibile e prese d’aria antiappannamento.

 Abiti, giacche e pantaloni.

La Gear & Garment Collection 2023 offre anche una vasta gamma di abiti, giacche e pantaloni che offre molte opzioni per soddisfare ogni gusto e preferenza. Che si tratti di tuta intera da corsa, classica combinazione giacca-pantaloni, pelle o tessuto o entrambi combinati, look sportivo-moderno, classico o vintage, ogni desiderio è soddisfatto.

Ad esempio, la nuova giacca “Hotlap” realizzata in nappa bovina estremamente resistente alle cadute e all’abrasione combina in modo eccellente sicurezza e comfort. Grazie all’elevata percentuale di tessuti elastici e inserti elasticizzati in pelle su spalle e maniche, la giacca offre una libertà di movimento ottimale in ogni posizione di guida nonostante le protezioni. Anche i pantaloni abbinati “Hotlap” sono nuovi e, grazie alla loro vestibilità, sono adatti sia per la posizione di seduta su roadster che su macchine più sportive. I generosi inserti elasticizzati garantiscono libertà di movimento.

La tuta “M Pro Race Comp” combina le esigenze dei motociclisti sportivi con un pacchetto di sicurezza completo. Protezioni su spalle, gomiti, fianchi e ginocchia garantiscono un elevato livello di sicurezza. Mentre una gobba posteriore ottimizza l’aerodinamica, i colori BMW M Motorsport mettono in risalto ciò che l’occhio La tuta intera è sinonimo di: massime prestazioni.

La nuova giacca jeans “RoadCrafted 100 Years” combina un look classico con un elevato livello di sicurezza e celebra il 100° compleanno di BMW Motorrad nel 2023. L’edizione speciale presenta una grande scritta BMW Motorrad sul retro e uno storico logo BMW Motorrad sulla manica. Il tessuto denim resistente all’abrasione e le protezioni NP Flex riducono il rischio di lesioni.

Anche la giacca “Schwabing” è dedicata al 100° anniversario di BMW Motorrad. Con il suo aspetto storico, la Special Edition fa rivivere un classico in un nuovo design. Le tradizionali strisce gemelle e il classico logo BMW aggiungono accenti visivi accattivanti. Le protezioni NP Flex sotto la pelle bovina di alta qualità su spalle e gomiti garantiscono un elevato livello di sicurezza.

Gran parte della Gear & Garment Collection 2023 è interamente dedicata alla BMW GS. La nuova giacca “GS Adrar” è caratterizzata da una sensazione di rally tradizionale ed è adattata in modo ottimale per essere utilizzata a temperature calde e offre numerose opzioni di ventilazione. La giacca leggera presenta protezioni NP3 su spalle e gomiti e un paraschiena NP3. Le applicazioni in pelle sui gomiti e sul collo sono dettagli particolarmente pregiati. E ovviamente sono disponibili anche pantaloni abbinati.

 Stivali e scarpe da ginnastica.

Gli stivali “M Pro Race Comp” soddisfano le massime esigenze di prestazioni e si distinguono per i loro grandi elementi protettivi in ​​plastica dura. I cursori laterali in magnesio sostituibili sul tallone e sulla punta dello stivale prevengono gli infortuni e rendono gli stivali molto resistenti. Il carattere prestazionale degli stivali è completato dal design dei colori BMW M.

Gli stivali antivento e impermeabili “Pro Race GTX” si distinguono per il loro look moderno e le varie caratteristiche di sicurezza. Uno slider in punta sostituibile, un paratacco 3D di ampia superficie e un parastinchi prevengono gli infortuni e aumentano la durata. Un grande logo BMW Motorrad completa il design.

I materiali adatti alla moto incontrano il design alla moda: ecco di cosa trattano le innovative sneaker “KnitRace” con tecnologia a maglia 3D ariosa. Le eleganti sneaker sono certificate come stivali da moto (livello 1) grazie alla protezione della leva del cambio e alle caratteristiche di sicurezza come la protezione della caviglia integrata e la protezione del tallone 3D. Si distinguono per la loro compattezza e per una stampa a colori BMW M sul tallone.

Le sneaker “Seoul GTX” non sono solo belle da vedere. La membrana GORE-TEX® protegge in modo affidabile dal vento e dall’acqua, mentre la suola resistente all’olio e al carburante e la protezione integrata del tallone e della caviglia garantiscono un elevato livello di sicurezza. La cerniera nascosta all’interno rende facile e veloce indossarli e toglierli.

 Guanti.

Quando si tratta di guanti, la Gear & Garment Collection 2023 non lascia nulla a desiderare. La gamma si estende dai guanti super sportivi ai classici del design in stile vintage fino ai robusti paramani per l’avventurosa guida offroad della BMW GS.

Ad esempio, i guanti “GS Rallye” sono i compagni ideali per tutte le avventure fuoristrada ad alte temperature. La parte superiore è realizzata in tessuto permeabile all’aria, estremamente resistente all’abrasione con grandi protezioni per le nocche che lo rendono il guanto ideale per il fuoristrada. Il palmo in pelle di capra con rinforzi zonali offre anche la massima presa.

 Abbigliamento funzionale e casual.

Oltre alla tradizionale attrezzatura per motociclisti, la Gear & Garment Collection 2023 offre anche una vasta gamma di abbigliamento funzionale e casual e accessori.

Ad esempio il gilet “High Viz” che migliora drasticamente la visibilità nel traffico stradale e aumenta la sicurezza grazie ai materiali riflettenti e al colore accattivante. Pratico: il gilet si adatta perfettamente e non sbatte al vento. Può essere indossato sopra tutte le giacche e le tute BMW Motorrad e il suo ingombro ridotto lo rende facile da riporre.

Il giubbotto “Quilt”, leggero con cappuccio in tessuto con trapuntatura e stampa sul davanti e la comoda “Zip-Hoodie GS” con zip e grande stampa sul retro, sono invece ideali da indossare la sera dopo una grande giro.

Galleria Fotografica

 

08-10 SETTEMBRE. TOUR “Il Passo del Bernina.”

08-10 SETTEMBRE. TOUR “Il Passo del Bernina.”

DATA PARTENZA TOUR: 8 Settembre 2023.

Durata  giorni 3

Programma in preparazione

j

SOCI ISCRITTI AL BMW CLUB MODENA

Quanto costa il tour.

Iscriviti al tour tramite il gruppo in WhatsApp!

ATTENZIONE ! Per utilizzare il servizio iscrizioni tramite What-App devi scaricare l’applicazione per il Computer  o Mac cliccando qui.

Ricordati sempre di scrivere il nome del tour in cui intendi partecipare  e se hai con te il passeggero.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi